Nell’ambito del progetto In Gara con Noi - Tender Lab, promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ideato e realizzato da ICE Agenzia in collaborazione con partner territoriali, è prevista la realizzazione di focus tematici legati alle opportunità di gara di grandi eventi internazionali.
Tra questi, il focus dedicato ad Expo 2020 Dubai che si terrà su tre tappe: Milano, 21 maggio - Bari, 22 maggio – Bologna, 23 maggio 2018.

PERCHE’ EXPO DUBAI

Dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021 Dubai ospiterà la prossima Esposizione Universale, la prima realizzata nella regione del Medio Oriente, Africa e Asia meridionale (MEASA) ed ospitata da un paese arabo. Il sito Expo 2020 sorgerà nel distretto meridionale di Dubai su una superficie di 338 ettari e, secondo le stime del Comitato Organizzatore, dovrebbe riunire 180 paesi ed attirare 25 milioni di visitatori da tutto il mondo.
La tematica prescelta “Connecting minds, creating future” esalta il valore della collaborazione ed invita la comunità internazionale a confrontarsi su soluzioni sostenibili per rispondere alle sfide globali, superando confini geografici, istituzionali, culturali e disciplinari. Tre i temi chiave, Opportunità, Mobilità e Sostenibilità ai quali saranno dedicati altrettanti padiglioni tematici. 
Si stima che l’evento mobiliterà circa 8 mld $ di dollari ed un flusso di investimenti esteri tra i 100 e i 150 mld $ nelle costruzioni, nei servizi finanziari, infrastrutture e servizi IT.
Tutte le informazioni e le opportunità del procurement di Expo sono fruibili tramite il portale di eSourcing, accessibile anche dal sito web di Expo 2020, alla sezione “Procurement”, al seguente link: https://esource.expo2020dubai.ae/esop/uae-e20-host/public/web/login.jst
Per agevolare la partecipazione delle PMI, a cui sono riservate il 20% delle gare indette pari a circa 1,21 Mld di $, Expo offre un pagamento anticipato del 50% per i beni e i materiali e del 25% sui servizi.
Attualmente sono oltre 15.200 i fornitori registrati sul portale da 124 paesi, di cui il 68% PMI, oltre 1.600 le gare già aggiudicate per un valore di 1,27 mld $, di cui il 46% afferenti a contratti con PMI.

PERCHE’ PARTECIPARE

Il seminario offrirà alle aziende partecipanti:
- Inquadramento ed approccio al mercato emiratino;
- Panoramica sulle opportunità di affari offerte dagli appalti Expo 2020;
- Approfondimento sugli aspetti legali, commerciali ed operativi per l’accesso al mercato emiratino;
- Presentazione del Padiglione Italia
- Servizi di assistenza ed accompagnamento della rete diplomatico- consolare/rete estera ICE e SACE-SIMEST;
- Incontri B2B con i relatori.

Interverranno:

- Najeeb AL ALI, Executive Director of Dubai Expo 2020 Bureau
- Paolo GLISENTI, Commissario Generale di Sezione per l’Italia a Expo 2020 Dubai
- Gianpaolo BRUNO, Direttore Agenzia ICE Dubai
- Richard McGUIRE, Vice President, Procurement Expo 2020
- Daniela DI FRANCIA, Presidente Associazione Italia – Dubai, Avvocato e Consulente di affari
- Rappresentanti di SACE-SIMEST
- Testimonianze di aziende italiane già operanti negli EAU

CHI PUO’ PARTECIPARE

PMI italiane, organismi intermediari, società di consulenza

COME PARTECIPARE

La partecipazione all’iniziativa è gratuita.
Per aderire, si prega di compilare la scheda di adesione al seguente link https://sites.google.com/a/ice.it/in-gara-con-noi/adesione entro il 17 maggio 2018, scegliendo tra tre opzioni:
- tappa di Milano
- tappa di Bari
- tappa di Bologna
- opzione Webinar (previsto il 22 maggio 2018) che permetterà di seguire il seminario in diretta live.
Le aziende iscritte riceveranno una email di conferma con la possibilità di prenotarsi per l’incontro B2B con uno o più relatori.
Sarà previsto un servizio di traduzione simultanea.

Consulta la circolare

Calendario

2019 © Export Training - ICE Agenzia