L’Agenzia ICE e la Regione Autonoma della Sardegna danno via alla seconda edizione di ICE Export Lab Sardegna, il percorso formativo destinato alle piccole e medie imprese del territorio sardo per aiutarle a sviluppare le conoscenze e competenze tecnico-manageriali con l’obiettivo di accrescere il business e la competitività sui mercati esteri.

La proficua collaborazione tra i due enti, iniziata nel 2016 e che continuerà fino a tutto il 2019, è un esempio di “best practice” concreto ed efficace nel supporto all’internazionalizzazione.

ICE Export Lab Sardegna, finanziato dalla Regione, è attuato dall’Agenzia ICE grazie ai suoi prodotti di formazione professionale brevettati e ad iniziative di supporto all’internazionalizzazione ormai ampiamente collaudate: seminari, corsi brevi, consulenze personalizzate, B2B.

Tutti interventi formativi finalizzati a dotare le imprese dei necessari strumenti per accrescere le capacità imprenditoriali degli addetti export e a rendere le aziende partecipanti più competitive, innescando un processo virtuoso di crescita del territorio.

I due corsi, in collaborazione con i partner locali CS Imprese della CCIAA di Cagliari e Confindustria Centro Nord Sardegna di Sassari, vedono coinvolte 50 aziende che affronteranno un percorso complesso che si articola in 3 fasi: formazione in Aula con esperti della Faculty ICE, affiancamento in azienda per orientare le imprese nella scelta dei mercati esteri più adeguati e incubazione all’estero con l’obiettivo di rendere operativo il progetto di penetrazione del mercato prescelto, grazie al prezioso intervento dell’ampia rete di Uffici ICE all’estero.

Calendario

2018 © Export Training - ICE Agenzia